Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
  ricerca avanzata

9/1

IndiceRepubblicaneAes Signatum
<< 8/1   10/1 >>

commenti
9/1 - Elefante/Scrofa (Moneta)
clicca sulle immagini per ingrandirle
DrittoVerso
Elefante a destra. Scrofa a sinistra.
Nominale: Aes signatum
Materiale: AE
Tecnica: fusione
Dimensioni: 89x157 mm
Peso: 1 535,00-1 746,49 g
Periodo Cod. Zecca RRC Riferimenti Rarità Immagini
275-242 a.C. R-AESS/7-1 Roma9/1Crawford 9/1
Vecchi (ICC) 21
Rutter (HN Italy) 262
Thurlow-Vecchi AS 21
BMC Greek (Italy) pag. 62 n. 1
Haeberlin (pag. 146, 1) tav. 59, 2
Haeberlin (pag. 146, 2-3) tav. 61, 6-7
R5
Haeberlin: 1 aes intero (British Museum), 2 frammenti. Un altro pezzo integro si trova al National Museum di Copenhagen.

Questo lingotto viene comunemente collegato alla guerra contro Pirro (280-275 a.C.) nel corso del quale i Romani videro per la prima volta l'elefante. Il maiale è messo in relazione ad un passo di Eliano che ricorda come durante la guerra contro Pirro i Romani riuscirono ad aver ragione degli elefanti mandandogli incontro dei maialini il cui grugnito li terrorizzò. Per il Pedroni resterebbe da accertare se la narrazione di Eliano possa essere ritenuta fededegna, testimoniando il reale impiego di suini contro gli elefanti, oppure, come è stato ipotizzato, che in essa si nasconda il ricordo dell'impresa di una legione romana contrassegnata dal simbolo del maiale. Il lingotto alluderebbe alla vittoria decisiva dei Romani a Maleventum (Benevento) nel 275 a.C.

<< 8/1   10/1 >>
Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto nik0magic, Tuesday 28 August 2018 alle ore 12:31

Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo-Non commerciale.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it

Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Pagina generata in 0.027 secondi, numero di query al DB: 41