Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
  ricerca avanzata

7/1

IndiceRepubblicaneAes Signatum
<< 6/1   8/1 >>

commenti
7/1 - Scudo/Scudo (Moneta)
clicca sulle immagini per ingrandirle
DrittoVerso
Scudo ovale visto dall'esterno. Scudo ovale visto dall'interno.
Nominale: Aes signatum
Materiale: AE
Tecnica: fusione
Dimensioni: 93x162 mm
Peso: 1 516,9-1 623,3 g
Periodo Cod. Zecca RRC Riferimenti Rarità Immagini
280-242 a.C. R-AESS/5-1 Roma7/1Crawford 7/1
Vecchi (ICC) 17
Rutter (HN Italy) 259
Thurlow-Vecchi AS 15
BMC Greek (Italy) pag. 26 n. 1
Haeberlin (pag. 75, 1-3) tav. 30, 1-3
Haeberlin (pag. 76, 1-6) tav. 60, 5-7
R5
Haeberlin: 3 aes interi, 6 frammenti.

Secondo alcuni studiosi le due figure alluderebbero allo scudo gallico che aveva appunto una forma ellittica, una spina verticale e l'impugnatura orizzontale. Anche questa tipologia, come la spada e il fodero di un altro aes signatum, compare su bronzi fusi di Ariminium. Quindi simboli celebrativi di una battaglia vittoriosa dei Romani contro tribú galliche: o quella di Sentinum del 294 a.C. (combattuta contro i Galli coalizzati con gli Etruschi, gli Umbri e i Sanniti) o a quella del Lago Vadimone del 284 a.C. (combattuta contro i Galli Senoni). Per altri studiosi l'attribuzione è incerta perchè anche i Romani hanno usato questo scudo di forma ovale.

<< 6/1   8/1 >>
Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto DavidS, Thursday 29 March 2018 alle ore 01:53

Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo-Non commerciale.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it

Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Pagina generata in 0.026 secondi, numero di query al DB: 40