Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
  ricerca avanzata

Galba (9 Giugno 68 - 15 Gennaio 69)

<< L. Clodio Macro (Aprile 68 - Ottobre 68) Otone (15 Gennaio - 16 Aprile 69) >>
Busto di Galba - Museo delle Antichità al Palazzo Reale di Stoccolma.

Busto di Galba - Museo delle Antichità al Palazzo Reale di Stoccolma.
Servio Sulpicio Galba (Terracina, 24 Dicembre 3 a.C. Roma, 15 Gennaio 69), fu il primo imperatore nell'anno dei quattro imperatori, governando per sette mesi.

Nato da una famiglia di nobili, si dice che sia Augusto che Tiberio, videro in lui un futuro promettente, nonostante nessuna parentela con gli Imperatori precedenti.

Negli anni acquisto una meritata fama presso le province di Gallia, Germania, Africa e Spagna per le sue capacità militari. Alla morte di Caligola rifiutò di proporsi come regnante, preferendo servire prima Claudio e poi, come governatore della Spagna Tarraconese, Nerone.

Nella primavera del 68 venne a sapere che Nerone lo voleva morto, per questo, spinto anche dalla recente insurrezione di Giulio Vindice, decise di fare lo stesso, ma alla fine esitò. Soltanto alla morte di Nerone, nuovamente incoraggiato, si fece proclamare Cesare e marciò su Roma.

Inizialmente fu bene accolto dal Senato, ma sin da subito ebbe contro esercito e popolo. I primi pretendevano la paga promessagli, i secondi si videro alzare le tasse per ripristinare le finanze. Fu un Imperatore crudele, giustiziando molte persone anche senza processo.

Con l'avanzare dell'età si ammalò gravemente e a decidere al suo posto furono il console Tito Vinio, il comandante della Guardia Pretoriana Cornelio Lacone e il liberto Icelus Marciano.

Agli inizi del 69, molte legioni delle Germanie si ribellarono chiedendo un nuovo Imperatore e Galba adottò Lucio Calpurnio Pisone. Questa decisione fece irritare Otone, uno dei suoi piú vecchi sostenitori e unitosi alla Guardia Pretoriana, si fece proclamare Imperatore.

Galba decise, nonostante la malattia, di incontrare i ribelli e abbandonato dalle sue guardie, fu trafitto e mutilato.

Fu colpito da Damnatio Memoriae, revocata poi da Vespasiano.

Nel corso dei sette mesi da Imperatore Galba assunse il seguente titolo:

• Tribunicia Potestas per una volta: dal 9 Giugno 68.

Ultima moneta in Catalogo: 613


Indice

IndiceImperialiGalba (9 Giugno 68 - 15 Gennaio 69)

Categorie

677 monete per 613 tipi: colpo d'occhio, riepilogo, ultime immagini, ultime modifiche, ultimi passaggi inseriti

Per Zecca

Carthage Lugdunum Narbo Roma Tarraco Vienna

Per Anno

I secolo d.C.
68 d.C.69 d.C.

Ultima modifica: Saturday 22 June 2013 alle ore 22:34, Mirko8710
Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto pietro, Sunday 23 April 2017 alle ore 21:08

Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo-Non commerciale.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it

Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Pagina generata in 0.140 secondi, numero di query al DB: 23